Translate

venerdì 17 gennaio 2014

PASSEGGIANDO PER FERRARA

Ferrara
Cattedrale
Ferrara
Interno Cattedrale
Dopo la visita alla Mostra di Zurbaràn, non restava che gironzolare un po' per Ferrara. Devo riconoscere che questa città, oltre a possedere un suo patrimonio artistico discreto, ha una costante offerta culturale, sempre attiva e propositiva e veramente basta scegliere.
Non disponendo di tantissimo tempo, mi sono limitata a toccare alcuni punti.  


Guercino
Martirio di S.Lorenzo
(Giovan Francesco Barbieri detto Il Guercino)
Una breve visita alla CATTEDRALE,  uno dei monumenti più grandiosi e rappresentativi della civiltà medievale in Italia.
Purtroppo mancava poco alla chiusura e quindi mi sono ripromessa di tornare con più calma. Ma intanto ho potuto ammirare lo splendore di questa Cattedrale, compreso la tela del Guercino, il "Martirio di S.Lorenzo".



Ferrara
Plastico di Castello Estense
Castello S.Michele
Castello Estense

E naturalmente ho dedicato tempo a quello che è il simbolo della città: CASTELLO ESTENSE
A farci da guida un ragazzo al quale è andata tutta la mia simpatia per la passione, la professionalità e l'entusiasmo con i quali ci ha condotto alla scoperta di questo castello.

E' un castello che ha attraversato diverse traversie che lo hanno segnato e spogliato. Restano, a testimonianza degli antichi fasti, le cucine ducali, la Loggia degli aranci (un giardino pensile con aranci piantati in mastelli di legno) e il Camerino dei Baccanali (piccolo ambiente che era una sorta di studiolo per il signore). 
camerino dei baccanali

Ferrara
Affreschi Castello Estense
Ingegnosi gli specchi collocati nelle varie stanze che consentono al visitatore di poter apprezzare "da vicino" i magnifici affreschi dei soffitti.

E figuriamoci se mi perdevo l'occasione di divertirmi a fotografarli fotografandomi ...

E' tuttavia doloroso dover constatare i danni che il terremoto ha arrecato pure qui ed infatti tutti gli affreschi sono "incerottati" in attesa di interventi che consentano di non perderli.

Camminando ho visto diversi punti che meritano di essere approfonditi e quindi Ferrara, aspettami, perché ritornerò: è una promessa !

11 commenti:

  1. Adoro Ferrara!
    eh sì, sono di parte: famiglia paterna ferrarese.
    Hai visitato la mostra del Boldini o palazzo Marfisa (tra le tante cose belle da vedere)?
    Unico neo: le strade in acciottolato. che male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo sono stata solo in occasione della mostra di Zurbaràn (dentro alla quale sono stata veramente tanto). Mai stata prima a Ferrara, ma succede sempre così: continui a dire che tanto è talmente vicina a Bologna che prima o poi ci vai e poi non ci vai mai. Però l'ho sempre tenuta d'occhio perché veramente è una città molto attiva (magari Bologna facesse la metà di quel che fa Ferrara !!). Ma ci torno assolutamente, perché mi è veramente piaciuta tanto. Ciao:). Buona giornata. Marilena

      Elimina
  2. Ferrara una straordinaria città!!! belle le foto cara Marilena...
    Ciao e buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, veramente mi ha lasciata incantata. Grazie Tomaso, sei sempre gentile con me. Buon fine settimana anche a te. Un abbraccio. Marilena

      Elimina
  3. Magari quando ci sarò io a vedere i suoceri...no?! Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma con tanto piacere !! Ma pensa, credevo che la tua metà fosse originaria del parmense o di quelle parti là. A Ferrara ci arrivo in un tiro di schioppo: tu fischia ed io arrivo. Ciao :). Buona serata (fuso orario permettendo). Bacio a te - e anche al Pelosone -.

      Elimina
  4. Ciao Marilena, Sono contento che ti sia piaciuta Ferrara. Anch'io sono di parte, perché ci sono nato e cresciuto. Hai assaggiato i cappellacci di zucca? Comunque le città dell'Emilia-Romagna sono tutte molto belle...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro i cappellacci di zucca, ma quel giorno non li ho mangiati perché abbiamo preferito smangiucchiare qualcosa al volo anziché andare al ristorante, proprio per non perdere tempo. Ma ci torno, garantito che ci torno con calma. E confermo che a Ferrara va il merito di offrire sempre iniziative interessantissime; se a Bologna offrissimo la metà, potremmo aumentare il turismo in modo veramente consistente (non so chi sia l'assessore alla cultura, ma a lui e al suo staff va tutta la mia ammirazione: sono bravi). Ciao Cristiano, buona giornata. Marilena

      Elimina
  5. Questo Tuo post, Marilena, mi ha fatto ricordare un tour fatto nell'agosto 2012 con base a Padova per visitare il Veneto ed il Friuli Venezia Giulia. Ebbene, un giorno di quei 20 giorni lo destinai a visitare Ferrara, che ho sfiorato diverse volte andando a Chioggia o ai Lidi Ferraresi, ma che non avevo ancora avuto l'opportunità di visitarla più doviziosamente. MI E' PIACIUTA TANTISSIMO!

    Se ho ben capito, sei di Bologna: lì ho una coppia di Amici fedelissimi e sovente mi sono fermata da Loro, ammirando la Tua Città. Inoltre, conosco abbastanza bene Imola, dove con i miei Figli abbiamo seguito all'autodromo più di una gara, tifosa come siamo in Famiglia della Ferrari.

    Grazie per avermi fatto visita, spero continueremo a frequentarci...seppur on line, of course! :-)

    Sorrisi per Te e buona settimana, ciaooooooo
    Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela. E' piaciuta tanto anche a me, infatti appena posso ci ritorno e me la gusto con calma. Sì, sono bolognese DOC e anche la mia Bologna merita (anche se è tanto peggiorata negli anni).
      Imola invece la snobbo, a me non piacciono le corse (qualche anno fa qualcuno mi diede della matta perché rifiutai 2 biglietti omaggio con posto d'onore per l'autodromo ....figurati!!). Ti farò visita sicuramente; a parte che voglio veramente provare quella bottiglia luminosa, mi ha tanto intrigato.
      E poi mi è piaciuto leggere tante altre cose. Buona settimana anche a te. Ciao :). Marilena

      Elimina
  6. eToro is the most recommended forex broker for beginner and professional traders.

    RispondiElimina