Translate

giovedì 24 aprile 2014

MUSEO NAZIONALE DEL SOLDATINO

Villa Mazzacorati
Villa Mazzacorati-Museo Storico del Soldatino
Villa Mazzacorati
Museo Storico del Soldatino
Si trova proprio qui, a Bologna, e raccoglie più di 12.000 esemplari di SOLDATINI.  
Io non ho esperienza, ma pare che sia un gioiello unico nel nostro paese ed è in grado di competere con le altre istituzioni europee con simili collezioni.

Ci portai mio figlio quando era piccolo, anche se non ha mai avuto una grande passione per i soldatini, ma ovviamente quando fummo là rimase incantato.
soldatini in cartoncino Leopardi
Soldatini in cartoncino dalla famiglia Leopardi
Ci sono tornata di recente, perché non me lo ricordavo nemmeno più.

Anche io non ho mai giocato un granché con i soldatini; è vero che la mia infanzia l'ho trascorsa in mezzo ai maschi ma si stava in cortile e facevamo noi i soldatini e ci ferivamo con le cerbottane e fingevamo di morire cadendo al suolo.
Soldatini in pasta II guerra mondiale
Di fatto, l'ho potuto apprezzare, perché comunque è affascinante vedere l'evolversi di questi giocattoli e nel museo si possono apprezzare soldatini di carta, di piombo, di pasta, di stagno che ripercorrono la storia di questi giocattoli che tanto hanno impegnato le piccole mani dei bambini di una volta.


Il Museo comprende alcuni gioielli, come i soldatini in cartoncino dipinto appartenuti a Giacomo Leopardi fino alle collezioni tematiche (come ad es. la legione straniera).  



video
                                                                   Musica: Carlo Buti "BEL SOLDATIN"

6 commenti:

  1. wow che forte! questo museo è la gioia dei maschietti! peccato non avere più l'età, anche se sembra molto interessante ugualmente :) buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ha sempre l'età !! Quando visiti musei come questi si ritorna indietro nel tempo e comunque è vero che è interessante perché si scoprono sempre cose nuove (soprattutto restando nella propria città). Ciao Andrea, buona giornata. Marilena

      Elimina
  2. Nella mia città invece c'è il museo del giocattolo, e anche questo è carinissimo. Si vedono le vecchie bambole, le carrozzine, i cavalli a dondolo, le macchinine a pedali...è un tuffo nel passato che piace a tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, questi luoghi hanno un fascino particolare. Già visitai il museo delle bambole (che non è aperto al pubblico ma visitabile con associazioni) e la mostra dei giocattoli Giordani e chissà perché ti viene di dire "guaaaardaaa quello era come .... " e ti spunta un sorriso. Sono piccoli ritagli che fanno stare bene. Ciao Katherine. Buona giornata. Marilena

      Elimina
  3. Marilena carissima, non sapevo di questo Museo!...
    Appena mi sarà possibile farò una capatina lì con il mio Nipotino, amante dei 'soldatini' di ogni tipo e Stato.

    Grazie dell'informativa circonstanziata ed esauriente!

    Buona notte, ciaooooooooo
    Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti è pressoché sconosciuto e non pubblicizzato e relegato all'interno del Mazzacorati. E' piccolo, ma stipato di soldatini e appunto dicono che sia equiparabile ad altre eccellenze europee. .Ai bimbi piace e se il tuo nipotino ama i soldatini allora non puoi sbagliare (a fianco dell'ingresso principale c'è poi un piccolo teatro che è una chicca meravigliosa: lo ha usato Oliviero Toscani per alcuni scatti pubblicitari veramente suggestivi ed è stato oggetto di studi da parte di esperti che sono venuti da tutta Europa per studiarne la perfezione dell'acustica ... vedere per credere).
      Buona giornata Angela. Ciaooooooo. Marilena

      Elimina