Translate

giovedì 24 ottobre 2013

2 MAIALINI A CARNEVALE


CARNEVALE 1979
CARNEVALE 1980
Cominciò per caso .... Era il 1979 quando, in una serata di carnevale con il mio gruppo di amici, ci trovammo in una discoteca vestiti in maschera e scoprimmo che esistevano delle vere e proprie premiazioni per le maschere più belle o originali o divertenti. Decidemmo di partecipare, con i nostri costumi fatti in casa, e ci trovammo sul palco, vincitori. 
L'euforia di quella vincita del tutto casuale ci galvanizzò al punto che già all'uscita della discoteca ci trovammo a pianificare il carnevale dell'anno dopo. 

Nel carnevale del 1980 ritornammo in quella discoteca e vincemmo di nuovo; io vinsi una targa per l'eleganza del mio meraviglioso costume da Vedova Allegra (ho messo la foto più grandina per sfacciata vanità ... mi dico da sola che ero proprio belloccia quella sera).
Il carnevale 1981 ci trovò più scatenati che mai. Io guadagnai il podio con una cosa folle: mi presentai vestita da maga Circe, trascinando i compagni di Ulisse: 2 maialini. Erano 2 maialini in carne ed ossa che avevo al guinzaglio e che suscitarono l'ilarità generale.

CARNEVALE 1981
I maialini me li aveva procurati mio padre prendendoli da un tizio che aveva un allevamento. L'accordo era che li avremmo resi dopo il carnevale, ma ... non andò così.
Finì che erano talmente simpatici e buffi che ce li tenemmo.
Ma quel che ci strabiliò furono i nostri cani. Il pastore tedesco li accolse con fare paterno, li guidava e li andava a riprendere se si allontanavano troppo. Il meticcio era il compagno di giochi, quello che li stuzzicava e li molestava. 

Finì che i 2 maialini credettero di essere cani e crescendo si comportavano esattamente come cani. 
Ci accoglievano festosi, ci davano la zampina e volevano le coccole e le carezze esattamente come i nostri cani. Finché sono stati piccolini era anche carino darsi alle affettuosità, ma una volta cresciuti era un po' più difficile lasciarsi andare. Di certo non facevano paura a nessuno perché comunque loro erano convinti di essere dei cani e come tali si comportavano. 
Quando andavo a correre su per la collina con i miei cani, loro ci seguivano e quando crebbero erano veramente patetici con quella enorme stazza e con quelle gambe corte, ma non mollavano e arrivavano in cima con 3 metri di lingua fuori.
La loro fine non fu con noi, non avemmo il coraggio di trasformarli in prosciutti. Per svariate ragioni mio padre dovette cederli all'allevamento. Per molto, moltissimo tempo in casa nostra non entrarono affettati né carne di maiale ... stavamo male al solo pensiero di trovarceli nel piatto.
video

41 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    9. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    11. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    13. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    15. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    17. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    19. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    21. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    22. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    23. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    25. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    26. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    27. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    28. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    29. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  2. Spettacolo questa storia dei maiali che si credevano cani! Ci fosse stato il prof Morelli avrebbe scomodato qualche disturbo della personalità. Poveri maialini però...
    Sono sempre più latitante ma ogni tanto passo eh? Un salutone :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Albolo, sei sempre una boccata di ossigeno ! Erano stupendi i nostri maialini e se hai guardato il video (pur rovinato e vecchio) hai visto anche i miei cani che ora non ci sono più. Ti assicuro comunque che i 2 maialini (oni) non avevano alcun disturbo, loro sapevano di essere cani ed erano serenissimi. Hanno avuto una splendida vita, amati, coccolati e puliti (non si sono mai rotolati nel fango ... perdinci loro erano cani!). Dai piantala di fare l'eremita e scrivi ... Nel frattempo mi accontento delle tue visite sporadiche, almeno so che c'è qualcuno che veglia su di me. Ciao. Buona serata :)

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    8. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina